Provincia di Messina

Sindaco: Nino Romanzo

Via Immacolata

98041 Monforte San Giorgio (ME)

Tel. 090 9931100 | Fax 090 9939318

http://www.comune.monfortesangiorgio.me.it/

sindaco@comune.monfortesangiorgio.me.it

Monforte San Giorgio

Monforte San Giorgio: Katabba

E-mail Stampa PDF

Rassegna di poesie

Da Sabato 14 Gennaio 2012 ritorna il tradizionale evento all'insegna della cultura popolare che si tramanda puntualmente a Monforte con il rito della Katabba o Campaniata di S.Agata, un rituale che ricorda l'entrata di Ruggero il Normanno e la liberazione del paese dal dominio dei Normanni e la concomitanza con la festa della Santa Martire catanese.

Legati a questo eventi ci saranno interessanti momenti dedicati alla cultura gastronomica.

Consulta il PROGRAMMA 2012

Informazioni su Monforte San Giorgio (ME)

E-mail Stampa PDF

Monforte San Giorgio sorge a 260 metri sul livello del mare sulle prime pendici dei Peloritani, a 35 chilometri da Messina.

Sono 3200 gli abitanti che popolano il centro e le due frazioni Pellegrino e Monforte Marina.

L'economia a sfondo agricolo poggia su agrumeti, uliveti e nell'area marina notevole è la produzione della sbergia, una pesca liscia dal gusto particolare.

Leggi tutto...

Cenni storici di Monforte San Giorgio

E-mail Stampa PDF

I primi insediamenti abitativi nel territorio di Monforte San Giorgio risalgono alla fine della prima età del bronzo (sec. XV a.C.) come risulta dai ritrovamenti archeologici in contrada Pistarina, località impervia e lontana dall'abitato di Pellegrino.

Si deve ritenere che i primitivi abitatori appartenessero ai Sicani, cioè alla prima popolazione della Sicilia di cui possa veramente dimostrarsi l'esistenza.

Leggi tutto...

L'arte a Monforte San Giorgio

E-mail Stampa PDF

L'imponente Chiesa Madre è il monumento emblema.

L'interno è grandioso, a croce latina e a tre navate divise da pilastri. Custodisce opere preziose.

La Madonna della Consolazione attribuibile alla scuola del Gagini (XVI secolo).

Nel transetto a destra c'è lo sposalizio mistico di Santa Rosa (1705) del pittore messinese Antonio Filocamo, mentre nell'abside destra si trova la Cappella del SS. Sacramento del 1596.

Leggi tutto...

Tradizioni di Monforte San Giorgio

E-mail Stampa PDF

Le tradizioni scandiscono i tempi monfortesi.

E' uno scampanio speciale la "Katabba", conosciuta pure come "Campanata e Tammurinata di Sant'Agata".

Inizia il 17 di gennaio, giorno di Sant'Antonio Abate e viene eseguita fino al 5 febbraio, quando si festeggia la Santa catanese. Due fedeli, uno esperto nel suono del tamburo e l'altro in quello delle campane (un'ora prima dell'alba e un'ora dopo il tramonto) salgono sulla torre campanaria della chiesa di Sant'Agata e danno inizio al suono congiunto della campana e del tamburo.

Leggi tutto...

I Paesi dell'Associazione

Newsletter

Seguici !

Feed RSS

You are here: